Inchiesta sanità: concluse le indagini

Si sono concluse le indagini preliminari su concorsi truccati e nomine pilotate nella sanità lucana nell'ambito della quale il presidente della giunta regionale, Marcello Pittella (Pd), è agli arresti domiciliari dal 6 luglio scorso. L'operazione "Suggello", condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dal pm di Matera, Salvatore Colella, portò all'arresto in carcere di due persone, ai domiciliari per altre 20 e a otto obblighi di dimora, su disposizione del gip, Angela Rosa Nettis.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Tarantini Time
  2. NoiNotizie
  3. PugliaLive
  4. Radio Senise News
  5. La Siritide

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Laterza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...